Progetto

980wjiLXm9SjBSCK1t7w6Z0yFMCN15qecT5zoZ-07I8logo I CARE

 

 

La nostra scuola è scuola per la persona, dove la conoscenza e il sapere non sono “il fine”, ma mezzi e strumenti per lo sviluppo integrale di ogni alunno nelle sue dimensioni fisiche, intellettuali, affettive, spirituali ed etiche.

La nostra scuola intende “educare istruendo” è ciò significa:

  • affidare alle nuove generazioni il patrimonio culturale tramandato dal passato, perché sia sempre vivificato;
  • fornire ad ogni alunno le competenze necessarie, perché sia protagonista del proprio progetto di vita all’interno della società;
  • accompagnare lo studente nella sua ricerca di senso e significato, offrendogli strumenti di risposte alle domande essenziali.

I genitori sono coinvolti direttamente nel progetto educativo della scuola, attraverso una continuità tra famiglia e scuola e il potenziamento della collegialità.

Metodo

• Valorizzare l’esperienza e le conoscenze degli alunni, per ancorarvi nuovi contenuti.

• Attuare interventi adeguati nei riguardi delle diversità, perché non diventino disuguaglianze.

• Incoraggiare l’apprendimento collaborativo.

• Favorire l’esplorazione e la scoperta, al fine di far nascere l’amore per la conoscenza.

• Promuovere la consapevolezza delle proprie modalità di apprendimento, per “imparare ad apprendere”.

• Realizzare percorsi in forma di laboratorio, per favorire l’operatività, il dialogo e la riflessione

Finalità

Imparare ad apprendere per:

• ESSERE: identità, autonomia, capacità critica, competenze.

ESSERE CON: alterità, reciprocità, dialogo.

• ESSERE PER: partecipazione, solidarietà, bene comune.

Valorizzazione della persona ed esercizio attivo della cittadinanza.

Quando avrai perso la testa, come l’ho persa io, dietro poche decine di creature,
troverai Dio come un premio.
Ti toccherà trovarlo per forza perchè non si può
far scuola senza una fede sicura”  
don Lorenzo Milani
 

Il Piano dell’Offerta Formativa per l’anno scolastico 2013 – 2014  (P.O.F.) e Il Progetto Educativo d’Istituto per l’anno scolastico 2013 – 2014 (P.E.I.) vengono elaborati in stretta collaborazione tra Collegio dei docenti e Consiglio d’Istituto per assicurare ad ogni alunno il diritto inviolabile a ricevere un’istruzione adeguata alle reali possibilità di ciascuno. Il P.O.F., il P.E.I ed il menu giornaliero, predisposto da una esperta nutrizionista, possono essere scaricati dal sito o richiesti in segreteria.
Particolare attenzione viene riservata agli alunni diversamente abili.

Gli alunni incontrano gli americani

USA
La nostra Scuola accoglie ogni martedì e venerdì gruppi di americani con i quali gli alunni delle  V classi interagiscono, intraprendendo un dialogo relativo alla cultura italiana ed in particolar modo agli usi e ai costumi della penisola Sorrentina. Ciò da la possibilità ai nostri alunni di consolidare la lingua straniera: le domande sono poste in lingua inglese, così come alcuni canti che accolgono i gruppi. Infine, ciascun gruppo viene salutato con l’inno di Mameli, cantato dagli stessi alunni.

Il Funzionamento:

  • Tempo Pieno: (1° ottobre – 31 maggio) con orario scolastico che dal lunedì al venerdì va dalle ore 8:50 alle ore 15:50 ed al sabato dalle ore 8:50 alle ore 12:20;
  • Servizio Mensa: (1° ottobre – 31 maggio) con primo e secondo piatto preparati in sede, contorno e panino;
  • Servizio Scuola Bus: Gli alunni vengono prelevati dalla propria abitazione e riaccompagnati al termine delle lezioni;
  • Seconda lingua (Inglese) per tutte le classi della Scuola Primaria;
  • Religione per tutte le classi della Scuola Primaria;
  • Scienze Motorie: due ore settimanali per tutte le classi della Scuola Primaria e per le due sezioni di 4 e 5 anni della Scuola dell’Infanzia, affidata ad un’insegnante specializzata;
  • Musica: due ore settimanali per tutte le classi della Scuola Primaria, affidata ad un’insegnante munita di titolo di specializzazione;
  • Informatica: affidata ad insegnanti specializzati per tutte le classi della Scuola Primaria;
  • Iniziative di carattere culturale e ricreativo, con l’organizzazione nel corso dell’anno scolastico di visite guidate sul territorio, viaggi di istruzione, saggio di fine anno.

Organi Collegiali:

Consiglio d’Istituto, di durata triennale, eletto dall’assemblea di tutti i genitori.

Collegio dei docenti

Consiglio di interclasse e di intersezione di durata annuale.

Assemblea dei genitori

Incontri Scuola – Famiglia, ogni mese, in orario pomeridiano al termine delle attività didattiche, i docenti incontrano i genitori dei propri alunni per aggiornarli sul comportamento e sul profitto dei propri figli.